La mia signorina

14 agosto 2018

Non uso la bicicletta da quasi 2 anni, durante la gravidanza non mi era permesso e fino a poco fa non credo fosse legale portare JJ. Ovviamente le esigenze della famiglia ora sono cambiate e quindi anche la bicicletta. La mia vecchia bici, che metterò in vendita a breve, è una city bike da uomo con i freni a bacchetta, che non sono compatibili con un seggiolino per via degli agganci che devono necessariamente essere fissati dove ci sono le bacchette dei freni .
Mi dispiace molto lasciarla, perché mi ha trasportata negli ultimi 8 anni in tutta la città, compresa città alta (e non ha i cambi!), ma dopo lunghe ricerche ho trovato una degna sostituta.

Una signora della provincia di Milano ha deciso di vendere ad un ottimo prezzo una Bianchi Rondine anni ’80 telaio tipo mixte e ieri mattina siamo andati a prenderla, ha bisogno di un po’ di manutenzione, ma con il tempo e con l’amore diventerà bellissima, diventerà la mia signorina.

Prima di trovarla avevo valutato diverse possibilità con prezzi variabilissimi e le mie preferite erano ovviamente superavano di gran lunga il budget che avevo stabilito.
Tra le mie necessità innanzi tutto la leggerezza, una linea dinamica – spesso le biciclette da donna sono un po’ goffe – e un’aria un po’ vintage.


Questa Creme Caferacer Uno gialla sarebbe fantastica, perché il colore è bellissimo, si vede bene e non ce ne sono in giro molte, forse sarebbe anche meno rubabile (ne siamo sicuri?). È davvero elegante e i parafanghi cromati abbinati alle ruote chiare la rendono davvero super.


Anche la Ortler Bricktown, è super stilosa! Ha una bella linea, un po’ vintage e ricorda la mia vecchia S.Cesare – ovvero la mia vecchia bici, ma costa decisamente troppo per le mie finanze.


Public è un brand di San Francisco che si ispira alle biciclette olandesi, gli abbinamenti di colore di questa sono molto belli. Eh sì, non ne so molto di questioni tecniche, quindi a colpirmi sono prevalentemente la forma della canna (mi raccomando, quella che si biforca sul tubo verticale ovvero mixte) e i colori.


Ultima ma non per importanza Ladies Esprit 7-Speed, anche questo un modello di ispirazione vintage, anche se questa volendo ha una linea un po’ più maschile.

Ok ora devo pensare a come sistemare la Bianchi…

Previous Post Next Post

Magari ti interessa

Leave a Reply